5 cattive abitudini che accelerano l’invecchiamento

Lo stile di vita e le abitudini che scandiscono le nostre giornate, possono incidere in maniera determinante sul processo di invecchiamento. Gli studi compiuti sui gemelli, in particolare, hanno evidenziato che i geni sono responsabili solo in parte del modo in cui l’età lascia il suo segno su ognuno di noi. Proprio per questo, è importante prestare la giusta attenzione a quei fattori chiave in grado di accelerare la comparsa dei segni del tempo:

1. Dieta povera Una dieta che scarseggia dei nutrienti fondamentali non fornisce alla pelle ciò di cui ha bisogno per conservare la sua naturale luminosità. Tali carenze possono infatti favorire l’accumulo di tossine nel corpo, con conseguenze negative sull’incarnato. I nutrienti sono essenziali per un’adeguata sintesi di collagene ed elastina, che donano alla pelle turgore, idratazione ed elasticità.

2. Fumo Fumare non fa che agevolare il processo di invecchiamento, moltiplicando i radicali liberi e lo stress ossidativo nel corpo; sono oltre 4.000 le sostanze chimiche presenti nelle sigarette che danneggiano in modo diretto collagene ed elastina (fondamentali per una pelle sana ed elastica). Fumare restringe i vasi sanguigni e riduce il flusso di sangue, ossigeno e nutrienti che arriva alla pelle; il calore prodotto dalla sigaretta ha un effetto ossidativo e contribuisce alla comparsa delle rughe periorali.

3. Consumo di alcolici L’alcol provoca la disidratazione del corpo con l’effetto di una pelle sempre più spenta, soprattutto in mancanza di un’adeguata idratazione compensatrice. Inoltre l’alcol è un antagonista nell’assorbimento della vitamin A, necessaria per la produzione del collagene. Limitarlo il più possibile e assicurarsi un buon apporto di vitamina A (es. carote) avrà un effetto benefico su dieta e organismo.

4. Caffè La giornata fatica a iniziare senza un buon caffè! Ma attenzione a non trasformarlo in una dipendenza. Un consumo eccessivo di caffeina provoca disidratazione; quanta più caffeina assumiamo tanta più acqua dobbiamo integrare.

5. Mancanza di sonno Non è un caso che la famosa Bella fosse Addormentata… Dormire poco non solo ci rende e fa apparire stanchi ma causa il rilascio nel corpo di cortisolo, l’ormone dello stress. La conseguenza? Si innesca un processo infiammatorio che impatta sulla formazione del prezioso collagene e, di conseguenza, accelera la comparsa di rughe. Anche lo stress incide sulla produzione di cortisolo, una ragione in più per affrontare la quotidianità con calma e positività!